PCdaZERO.it - Guida facile per usare il computer

Acquista o scarica gratis, i libri di "PC da Zero"

LIBREOFFICE CALC    >     Come filtrare i dati



3-libri.png - 25,9 KB OFFERTA LIMITATA
3 libri fondamentali per l uso del computer
30% di sconto

Acquista ora a soli 57 euro

Clicca qui, per riceverli
comodamente a casa tua.



00-filtrare.png - 21,3 KB Dopo aver visto come ordinare i dati, in questa lezione vedremo come filtrare i record; così vengono detti i dati riferiti ad ogni riga di una tabella/database.

È possibile infatti visualizzare determinate righe che corrispondono a uno a più parametri (ad esempio, solo i dati di gennaio, oppure solo i dati riferiti alla categoria "salute", oppure ancora solo i dati che hanno una spesa superiore a 40 euro); e nascondere tutte le altre.

PREPARARE LA TABELLA

Prima di applicare il filtro si deve isolare la tabella in modo tale che sopra la riga delle intestazioni siano presenti solo celle vuote.
Questo per agevolare il riconoscimento automatico del sistema, che considera la prima riga con contenuti, quella dove applicare i pulsantini filtro.

Quindi se sopra la riga delle intestazioni, è presente del contenuto,
1 - seleziona (attiva) una cella della riga delle intestazioni
2 - e clicca sul comando "Inserisi riga".
01-inserisci-riga.jpg - 57,8 KB

INSERIRE IL FILTRO AUTOMATICO

Dopo aver separato la tabella da eventuali celle adiacenti non vuote,
1 - attiva (seleziona) una e una sola cella della tabella
2a - clicca sul comando "Filtro automatico"
02-comando-filtro-automatico.jpg - 4,9 KB
Oppure,
2b - dal menu Dati, scegli la voce "Filtro automatico".
03-menu-dati-filtro.jpg - 23,6 KB
Appariranno così dei piccoli pulsantini,
a destra di ogni cella, sulla riga delle intestazioni.
04-pulsantini-filtro-automatico.jpg - 51,3 KB

FILTRARE I DATI DELLA TABELLA

Ora, per filtrare i dati della tabella basterà,
1 - cliccare su uno dei pulsantini
2 - dal menu apparso scegliere le opzioni del caso
3 - e cliccare su OK.
05-filtrare-i-dati.jpg - 37,0 KB
Ad esempio puoi decidere di visualizzare solo i dati relativi al mese di febbraio, quindi,
1 - dal "pulsantino filtro data"
2 - togli la spunta alla casella "Tutto"
3 - spunta solo la casella "febbraio"
4 - e clicca su OK.
06-filtro-su-un-solo-mese.jpg - 12,3 KB

RIMUOVERE I DATI FILTRATI

I campi (colonne) su cui è stato effettuato il filtro, si riconosceranno dal pulsantino colorato (blu).

Quindi per togliere il filtro, e rivisualizzare tutti i dati,
1 - clicca sui pulsantini colorati
2 - rimetti la spunta sulla casella di controllo "Tutto".
3 - e clicca su OK.

Oppure un altro modo più pratico e veloce per visualizzare tutti dati, consiste nel,
07-filtro-attivo.jpg - 1,4 KB - rimuovere il filtro automatico cliccando sul relativo pulsante
e se si desidera,

08-filtro-disattivo.jpg - 1,2 KB - ripristinandolo subito, ricliccando sullo stesso pulsante.

FILTRARE PER CATEGORIA

Volendo fare un altro esempio, è possibile filtrare una o più categorie della "nostra" tabella spese anno corrente.
1 - Clicca sul "pulsantino filtro categoria"
2 - togli la spunta alla casella "Tutto"
3 - e metti la spunta su una o più categorie
4 - clicca su OK.
09-filtro-sulle-categorie.jpg - 13,0 KB

Bene! dopo aver visto questo comodo strumento vediamo nella prossima lezione come sommare solo gli importi filtrati in modo tale da avere sempre sotto controllo il totale delle spese in base alle scelte fatte con il filtro automatico.





pcdazero-vol-2-quarta-ed-140.jpg - 14,0 KB
Questa lezione è presente nel libro PC da zero - Volume 2 (IV ed.)
Clicca qui per leggere tutti gli argomenti
e come ordinare il libro.




Link sponsorizzati