PCdaZERO.it - Guida facile per usare il computer

Acquista o scarica gratis, i libri di "PC da Zero"

LIBREOFFICE CALC    >     Annotare le proprie spese su un foglio di calcolo



3-libri.png - 25,9 KB OFFERTA LIMITATA
3 libri fondamentali per l uso del computer
30% di sconto

Acquista ora a soli 57 euro

Clicca qui, per riceverli
comodamente a casa tua.



00-nota-spese.jpg - 22,8 KB Nelle lezioni precedenti abbiamo visto come ordinare i dati di una nota spese, e come visualizzarli parzialmente, in modo tale da mettere in evidenza solo quelli che corrispondevano a determinati parametri.

Vediamo ora di "tirare le somme" creando in una singola cella una formula che ci permette di vedere la somma di tali spese visualizzate escludendo le righe nascoste dal filtro.

TABELLA SPESE ANNO CORRENTE

Prendiamo come esempio una tabella "spese anno corrente", come da figura, con le intestazioni poste nella terza riga.
01-tabella-spese-anno-corrente.jpg - 80,3 KB

SOMMARE TUTTA LA COLONNA DELLE SPESE

Nella cella C1 inserisci la formula che sommi i valori relativi all'importo.
Quindi,
1 - attiva la cella C1
2 - componi la formula: =SOMMA(C3:C1000)
3 - e formattala come valuta euro.
02-somma.jpg - 43,0 KB
Scegliere di inserire il totale in alto, anzichè in fondo, agevola la lettura del Modello Spese .

APPLICARE IL FILTRO AUTOMATICO

Come visto nella precedente lezione, applica il filtro automatico.
1 - Seleziona una cella della tabella spese
2 - clicca sul comando "Filtro automatico".
03-filtro-automatico.jpg - 4,9 KB
Ora se vai a filtrare i dati il totale della cella C1 non cambia; ovvero somma anche gli importi nascosti dal filtro.
Vediamo quindi di inserire una formula che sommi solo gli importi visibili.

SOMMARE SOLO GLI IMPORTI FILTRATI

Lasciamo pure nella cella C1 la formula che somma tutti gli importi della colonna C, siano essi visibili o meno.

Creiamo invece nella cella a fianco (la D1) una formula che sommi solamente gli importi filtrati, ovvero visibili.
1 - Attiva la cella D1
2 - componi la seguente formula: =SUBTOTALE(9;C3:C1000)
3 - e formattala in valuta euro.
04-subtotale.jpg - 31,8 KB
Ora se provi a filtrare i dati della tabella, vedrai nella cella D1, la somma dei soli importi filtrati.

APPROFONDIMENTI

La funzione usata è SUBTOTALE
dove vengono richiesti due argomenti divisi da un punto e virgola.

Nel primo argomento si deve indicare la funzione da usare per il calcolo; in questo caso viene indicato il numero 9 che corrisponde alla funzione SOMMA.

Nel secondo argomento si deve indicare l'intervallo di celle da prendere in considerazione; in questo caso viene indicato l'intervallo "C3:C1000" relativo agli importi delle spese.

BLOCCARE LE RIGHE IN ALTO

Un ultimo tocco per ottimizzare la tabella spese anno corrente, è quello di fissare le tre righe in alto in modo tale che si possano sempre vedere, anche se il foglio viene fatto scorrere in basso.

Per fissare o bloccare le prime tre righe,
1 - attiva la cella A4
2 - dal menu "Visualizza", porta il puntatore sulla voce "Blocca celle"
3 - e dal sottomenu, clicca sulla voce "Fissa righe e colonne".
05-fissa-righe-colonne.jpg - 74,2 KB




pcdazero-vol-2-quarta-ed-140.jpg - 14,0 KB
Questa lezione è presente nel libro PC da zero - Volume 2 (IV ed.)
Clicca qui per leggere tutti gli argomenti
e come ordinare il libro.




Link sponsorizzati