PCdaZERO.it - Guida facile per usare il computer

Acquista o scarica gratis, i libri di "PC da Zero"

Programmi gratis    >     SYNCBACKFREE



3-libri-2019.jpg - 21,6 KB I 3 Manuali
fondamentali per l uso del computer
22% di sconto

Acquista ora a soli 65 euro

Clicca qui, per riceverli
comodamente a casa tua.


NOTA: Il materiale e le indicazioni/lezioni presenti in questo sito, e in quelli indicati nei link, non è garantito sicuro e privo di errori al 100%, in quanto viene proposto "così com'è".
Pertanto, l'autore del sito non si assume alcuna responsabilità per problemi o danni eventualmente causati da tale materiale, indicazioni/lezioni.


A COSA SERVE

Il programma Syncback aiuta a gestire la copia dei propri dati in modo veloce ed automatico
È un programma freeware che consente il backup e la sincronizzazione dei file.
Per avere una chiara informazione sulla copia di dati, ti consiglio di leggere Come copiare i dati.

COME SI SCARICA

1 - Dal tuo browser vai alla pagina 2BrightSparks
2 - clicca sul pulsante [Download SyncBackFree]
3 - salva il programma in una cartella del tuo PC (Download)

COME SI INSTALLA SYNCBACK

1 - Dalla cartella dove hai scaricato il file fai doppio clic su SyncBack_Setup(.exe)
00-synckbackup-free.jpg - 3,6 KB
2 - clicca su "Esegui" e conferma la scelta
3 - Chiudi tutte le applicazioni attive
4 - segui la procedura guidata di installazione.

COME CREARE UN PROFILO

Dal desktop, avvia il programma Syncback,
1 - con un doppio clic sulla relativa icona
01-icona-desktop.jpg - 2,8 KB
2 - Clicca sul pulsante "Nuovo" per creare un profilo
02-nuovo.jpg - 7,0 KB
Dalla finestra di dialogo "Nuovo profilo",
3 - nomina il profilo a piacere, congruente con i dati da copiare
Nell'esempio si è scelto di digitare C_desktop_M
03-nome-profilo.jpg - 19,1 KB
Si è pensato di dare un titolo significativo al profilo in modo da capire subito il tipo di backup che si vuole assegnare. In questo caso si intende copiare la cartella desktop (del disco C) sul disco esterno M.

4 - clicca su "Avanti"
04-avanti.jpg - 7,6 KB
5 - attiva l'opzione "Copia speculare"
05-copia-speculare.jpg - 13,6 KB
6 - clicca su "Fine" e conferma con un clic su OK.

Nella prossima finestra di dialogo, devi indicare
l'Origine, ovvero QUALI dati (cartella) devono essere copiati,
e la Destinazione, ovvero, DOVE i dati dovranno essere copiati.

7 - clicca sull'icona cartella posta a destra della casella "Origine"
8 - seleziona la cartella contenente i dati DA copiare
9 - e clicca su "Seleziona cartella".
10 - Con lo stesso procedimento, scegli la cartella di destinazione
06-origine-destinazione.jpg - 27,3 KB
La cartella di destinazione dovrebbe trovarsi su un disco esterno oppure in una pendrive.

PONI MOLTA ATTENZIONE NEL SCEGLIERE LA FONTE E LA DESTINAZIONE E SOPRATTUTTO NEL PERSONALIZZARE IL PROFILO. SE LE SCELTE NON SONO OPPORTUNE PUOI PERDERE IN PARTE O TUTTI I TUOI DATI.

11 - clicca sul pulsante OK
12 - e poi ancora OK per confermare
Per verificare che tutti funzioni,
13 - accetta e avvia la simulazione del profilo
14 - e clicca sul pulsante "Continua simulazione"

Al termine la finestra del programma si presenterà così:
07-simulazione-completata.jpg - 20,1 KB

COME COPIARE I DATI

Per avviare il backup dei dati
1 - Seleziona con un clic la riga del profilo scelto (per il momento ne esiste solo uno)
2 - clicca sul pulsante posto in basso "Esegui"
08-esegui-profilo.jpg - 39,9 KB
Ti verranno elencate le differenze che verranno effettuate.
Se tutto ti sembra a posto!
3 - clicca su "Prosegui l'esecuzione".
La voce "Successo" sotto il campo "Risultato", indicherà l'esito positivo dell'operazione di backup.
09-successo.jpg - 20,4 KB

AUTOMATIZZARE IL BACKUP

Dopo aver creato altri profili, potrai procedere ad automatizzare il backup.
10-pianifica-operazioni.jpg - 19,2 KB
Cliccando su "Pianifica operazioni", potrai impostare ogni quante volte dovrà essere eseguito il backup (ogni giorno, una volta alla settimana, ad una data ora). Sarà poi, sufficiente lasciare acceso il computer e, senza aprirlo, Syncback eseguirà l'aggiornamento automatico dei nuovi dati modificati e/o creati nelle fonti.

Nelle prossime lezioni vedremo un esempio pratico di come programmare un backup automatico.







Link sponsorizzati