PCdaZERO.it - Guida facile per usare il computer

Acquista o scarica gratis, i libri di "PC da Zero"

EXCEL e MACRO    >     Come salvare una macro



Ti serve aiuto per gestire e automatizzare le tue attività con Excel?
Contattami via email o via telefonica: vedi pagina dei contatti.

L'aiuto può essere supportato mediante dialogo diretto e condivisione dello schermo.
Potrai così vedere il mio schermo mentre opero e viceversa.

Prezzo orario del servizio: euro 30 + iva 22% (minimo ore 1).-
Versamento anticipato. Vedi modalità di pagamento.

Vedi chi sono!



Dopo aver creato una macro in un foglio Excel con estensione .xlsx
per salvare il relativo codice e quindi la macro stessa, dovrai usare un formato diverso, ovvero salvarlo con l'estensione .xlsm
Questo perché l'estensione .xlsx non permette di salvare codice VBA, anzi quello esistente verrebbe rimosso e sarebbe irecuperabile.

Ecco quindi come procedere per poter salvare le macro.

SALVARE LE MACRO IN FORMATO XLSM

Per salvare un'intera cartella di lavoro comprensiva di macro e codice,
1 - clicca sulla scheda "File"
01-scheda-file.jpg - 14,5 KB
2 - clicca sulla voce "Salva con nome"
3 - clicca sulla voce "Sfoglia" e scegli la cartella dove archiviare il file
4 - dalla casella "Salva come" scegli la voce "Cartella di lavoro con attivazione macro di Excel"
02-cartella-con-attivazione-macro-excel.jpg - 19,7 KB
5 - clicca quindi sul pulsante "Salva".







Link sponsorizzati