PCdaZERO.it - Guida facile per usare il computer

Acquista o scarica gratis, i libri di "PC da Zero"

EXCEL 2019    >     Creare formule e allargare colonne



3-libri-2019.jpg - 21,6 KB I 3 Manuali
fondamentali per l uso del computer
30% di sconto

Acquista ora a soli 58 euro

Clicca qui, per riceverli
comodamente a casa tua.



calcolatrice e penna In questa lezione vedrai come creare una semplice formula in un foglio elettronico; inoltre scoprirai quale potenzialità hanno le stesse formule per il solo fatto di aggiornarsi automaticamente quando vengono modificate le celle di riferimento.

Iniziamo subito con degli esempi pratici.

LA MIA PRIMA FORMULA

- Digita 12 nella cella A1
- Digita 27 nella cella B1
- seleziona ora, la cella C1 e digita =A1+B1 e premi [INVIO]
Hai creato la tua prima formula.
Nella cella C1 ora vedi il risultato della somma della cella A1 più la cella B1.
Vedi un numero.
E la formula che hai scritto dove è finita?
Fai un clic sulla cella C1 (selezionala) e osserva la barra della formula.
Cosa vedi!? ...la formula che hai appena digitato.
somma di due celle
Digita ora, altri numeri sulle celle A1 e B1.
Vedrai che automaticamente il risultato della formula in C1 cambia.

CREARE FORMULE CON IL MOUSE

Prima hai creato una formula digitandola tutta da tastiera, però esiste un modo più semplice e a prova di errore per creare una formula. Vediamo come!
- Cancella il contenuto della cella C1, seleziona la cella C1 e
1 - digita = da tastiera
2 - clicca sulla cella A1
3 - digita + da tastiera
4 - clicca sulla cella B1
5 - premi [INVIO] da tastiera.
creare una formula con il mouse

CREARE FORMULE SOLO CON LA TASTIERA

Esiste anche un modo efficace di creare formule usando solo la tastiera:
- Cancella il contenuto della cella C1, e mantieni selezionata la cella C1
1 - digita = da tastiera
2 - premi il tasto cursore sinistro due volte (fino a selezionare la cella A1)
3 - digita + da tastiera
4 - premi il tasto cursore sinistro una volta (fino a selezionare la cella B1)
5 - premi [INVIO] da tastiera.

PRIMO ESERCIZIO CON EXCEL

Prima di proseguire, ti propongo un esercizio:
Inserisci i dati come da immagine sottostante
e crea sulle celle C2, C3 e C4 le formule usando il mouse e/o la tastiera.
inserimento dati primo esercizio

SOMMARE PIÙ CELLE

Se ora hai bisogno di sommare tutte le celle da C1 a C4, potresti creare la seguente formula in C5 =C1+C2+C3+C4
Ovvero:
- seleziona la cella C5 e
1 - digita = da tastiera
2 - clicca sulla cella C1
3 - digita + da tastiera
4 - clicca sulla cella C2
5 - digita + da tastiera
6 - clicca sulla cella C3
7 - digita + da tastiera
8 - clicca sulla cella C4
9 - premi [INVIO] da tastiera.
sommare piu celle
Ma questo procedimento è molto macchinoso e lento.
Vediamo quindi come risolvere meglio l'esercizio.

LA SOMMA AUTOMATICA

In excel esiste la funzione somma automatica che ti aiuta a sommare celle adiacenti in modo veloce e sicuro.
Vediamo come.
- Cancella il contenuto della cella C5.
1 - Seleziona la cella C5
2 - dalla scheda "Home" clicca su "Somma automatica"
3a - premi [INVIO] da tastiera.
comando somma automatica
3b - oppure, clicca sul pulsante "Invio" posto nella barra della formula.

Lo stesso risultato potevi ottenerlo digitando manualmente da tastiera =SOMMA(C1:C4).

FORMATTARE IN EURO

Se desideri aggiungere simboli ai numeri, come ad esempio il simbolo dell'euro, questi dovranno essere inseriti tramite la formattazione della cella e non digitando direttamente il simbolo.
Con la formattazione infatti il numero rimarrà un valore che potrà sempre essere usato come tale nelle formule.

Per inserire il simbolo dell'euro, quindi,
1 - seleziona la cella o il gruppo di celle desiderato
2 - clicca sulla scheda "Home", se necessario
3 - clicca sull'icona "formato numeri contabilità".
comando formato euro
Questo formattazione funziona, se il contenuto della cella è un valore.

Nell'inserire dei prezzi o valori in euro, conviene scrivere prima tutti i valori in numeri e poi selezionarli e dare loro il formato euro (o viceversa).

GLI OPERATORI

I simboli degli operatori che vengono usati in Excel sono i seguenti:
+   per l'addizione.
-   per la sottrazione.
*   per la moltiplicazione.
/   per la divisione.
^   per l'esponente.

ORDINE DELLE OPERAZIONI

Per non commettere madornali errori, è utile conoscere l’ordine delle operazioni.
Prima vengono eseguite le operazioni di moltiplicazione e divisione e poi le operazioni di addizione e sottrazione.

Facciamo un esempio pratico:
digita in A1 =5+10*2 e premi [INVIO]
operazione 5 + 10 per 2
digita in A2 =(5+10)*2 e premi [INVIO].
operazione con parentesi
Noterai che il risultato è diverso.
Nella cella A1 viene eseguita prima la moltiplicazione 10*2 e poi viene sommato 5, perché la moltiplicazione ha la precedenza sull’addizione.
Nella cella A2, invece sono state inserite le parentesi,
e quindi viene eseguita prima l’addizione 5+10 e poi il risultato viene moltiplicato per 2, questo perché, gli operatori all’interno delle parentesi hanno la precedenza su tutti gli altri operatori esterni.
Ovvero, prima vengono eseguite tutte le operazioni che si trovano all'interno delle parentesi poi, vengono eseguite le altre operazioni.

ALLARGARE LE COLONNE

Per allargare una colonna:
1 - posiziona il puntatore del mouse nell'intersezione delle due colonne (nella parte alta dove ci sono i riferimenti in lettera)
2 - quando il puntatore si trasforma in una doppia freccia divergente 3 - clicca e tieni premuto il pulsante del mouse e allargare colonne con il mouse
4a - trascina a destra per allargare la colonna, oppure
4b - trascina a sinistra per restringerla.





pcdazero-vol-2-quinta-ed-140.jpg - 14,0 KB
Questa lezione è presente nel libro PC da zero - Volume 2 (V ed.)
Clicca qui per leggere tutti gli argomenti
e come ordinare il libro.




Link sponsorizzati