PCdaZERO.it

Guida facile per usare il computer

Acquista o scarica gratis, i libri di "PC da Zero"

CREARE SITI WEB    >     Come gestire il sito web con CPANEL


Scopri e impara di più con i manuali di PC da Zero
Acquista PC da zero Volume 2.
Clicca qui, inserisci i tuoi dati e
in pochi giorni lo riceverai comodamente a casa tua.



SCEGLI COME CREARE IL TUO SITO WEB

scelta300 (14K) Puoi scegliere di:
A - creare direttamente online le tue pagine web;
oppure
B - creare e salvare le tue pagine web sul tuo PC ed in seguito caricarle sul sito online.

Le scelte A e B, si diramano in altre quattro fondamentali opzioni:
A1 - puoi creare direttamente online le tue pagine web usando un semplice Editor HTML;
oppure, se hai scelto un pacchetto hosting Linux,
A2 - potrai usufruire di un potente strumento ("Fantastico"), che ti permette con pochi clic di installare un CMS (vedi paragrafo sotto cosa è un CMS).
B1 - Puoi creare un intero sito web dal tuo PC usufruendo di programmi che non richiedono conoscenze di programmazione;
oppure,
B2 - impari a conoscere i linguaggi di programmazione (HTML, CSS, PHP, etc.) per creare "mattone su mattone", il tuo sito web.

Cos'è un CMS?

CMS è un acronimo, e sta per "Content management system", ovvero "Sistema di gestione dei contenuti".
Installando un CMS sul tuo spazio web, potrai creare pagine web, direttamente online.
Un CMS non richiede la conoscenza di linguaggi di programmazione,
ed inoltre offre la possibilità di creare un sito web altamente professionale e graficamente eccellente.

Ma andiamo con ordine ed iniziamo a vedere, in questa lezione, (opzione A1)
come creare direttamente online una pagina web con il semplicissimo Editor HTML
messo a dispozione dal pannello di controllo CPANEL.

ACCEDERE AL PANNELLO DI CONTROLLO

Innanzitutto accedi al Pannello di controllo CPANEL:
1 - da browser collegati all'indirizzo https://tuosito.it:2083, come indicato dalla email ricevuta (vedi lezione precedente)
Se ricevi una segnalazione di "errore di certificato",
Per Internet Explorer:
2a - clicca su "Continuare con il sito Web" (è scritto "scelta non consigliata" ma tu clicca comunque altrimenti non puoi procedere oltre)."
01-si-e-verificato-problema (15K)
Se usi Firefox,
2b - clicca su OK sulle finestre di dialogo che appaiono.
Oppure per Firefox versione 3, dalla finestra "Connessione Sicura fallita":
2c - Clicca su "Oppure è possibile aggiungere un'eccezione"
ed in seguito,
- clicca successivamente le seguenti voci: "Aggiungi eccezione", "Acquisisci certificato", "Conferma eccezione di sicurezza"

3 - dalla finestrella, inserisci nelle relative caselle il "Nome utente"(Account) e "Password" che hai ricevuto sempre tramite email
02-conneti (12K)
4 - clicca sul pulsante OK.
Quello che ora vedi è il pannello di controllo CPanel, da dove potrai gestire il tuo sito.
03-cpanel (34K)

CREARE UN FILE DIRETTAMENTE DAL PANNELLO DI CONTROLLO CPANEL

Per creare la tua prima pagina web (che dovrà necessariamente essere nominata "index.html"),
1 - Accedi al pannello di controllo CPANEL
2 - dal gruppo "Files" clicca su "File Manager"
04-file-manager (1K)
3 - se non già spuntata, spunta l'opzione "Web Root (public_html/www)" e clicca sul pulsante "Go"
05-directory-selection (11K)
4 - clicca sull'icona "New file" (nuovo file)
06-new-file (6K)
5 - nella casella "New File Name:" digita index.html e clicca sul pulsante "Create New file"
07-create-new-file (8K)
6 - seleziona il file "index.html" cliccado sulla sua relativa icona a sinistra
08-selection (3K)
7 - clicca sul comando in alto "Html Editor" e clicca su "Edit" dalla finestrella apertasi
09-html-editor (1K) - 11-edit (2K)
Si apre una nuova finestra stile programma Word o Writer.
Da questa finestra potrai creare direttamente la tua prima pagina web, usufruendo dei comandi che si trovano nella parte alta.
8 - ad esempio, scrivi il tuo nome o la tua attività commerciale e la partita iva.
Importante: se il dominio è stato acquistato per l'azienda,
sei obbligato a scrivere il numero di partita IVA nella "home page" del tuo sito.
Per chi non si adegua c'è una sanzione amministrativa che può andare dai 258 ai 2.065 euro (agosto 2008).
9 - formatta in stile grassetto e centra con gli appositi comandi che trovi in alto
10 - al termine clicca sull'icona "Salva" rappresentata dal dischetto
12-barra-strumenti (6K)
11 - clicca quindi su "Back to File Manager" per tornare al menu "File Manager"
Oppure
13-file-saved (7K)
12 - clicca sul link "Continue editing index.html" per effettura altre modifiche al file.
Per visualizzare la pagina creata,
13 - apri una nuova finestra o scheda vuota e collegati all'indirizzo del tuo dominio.

Link sponsorizzati