PCdaZERO.it - Guida facile per usare il computer

Acquista o scarica gratis, i libri di "PC da Zero"

Sistema Qualità ISO 9001    >     Inserimento dati con la funzione cerca verticale di Google



pcdazero-vol-1-sesta-ed-180.jpg - 15,3 KB È uscita la Nuova edizione interamente a colori di
PC da zero Volume 1.

Acquistala ora a 28 euro comprese le spese di spedizione!

Clicca qui, per riceverla
comodamente a casa tua.


In questa lezione completiamo quanto visto nella lezione precedente inserendo una funzione che prelevi i dati da un elenco e li inserisca nelle celle dove si trova la funzione.
La funzione è CERCA.VERTICALI vista anche nella lezione Modulo Preventivo Clienti - parte 4. CERCA.VERTICALI su Google Drive è detta VLOOKUP

CREARE UNA COPIA DEL FOGLIO GOOGLE

Come nella lezione precedente, il file che trovi cliccando il modulo Verbale di Sopralluogo lo puoi solo vedere ma non modificare.
Pertanto se vuoi esercitarti ad eseguire i passaggi che ti illustrerò,
prima di tutto esegui una copia del file, oppure usa la copia che hai già fatto nella precedente lezione.
1 - Apri il file sopra indicato
2 - dal menu "File" clicca su "Crea una copia" (devi essere connesso a Gdrive o Gmail)
01-crea-na-copia.jpg - 12,1 KB

L'OBBIETTIVO DA RAGGIUNGERE

L'obiettivo è quello di:
all'inserimento del numero di offerta nella cella B4,
nelle celle B5, B6, e B7 appaiono i dati relativi a tale offerta che si trovano nel foglio "Offerte".
01-inserimento-automatico-dati.jpg - 66,2 KB

NOMINARE L'INTERA TABELLA O ELENCO

Per facilitare l'inserimento della funzione che ci permetterà di raggiungere l'obbiettivvo suesposto, andremo a nominare la tabella da dove si dovranno prelevare i dati.
1 - Attiva il foglio "Offerte"
02-foglio-offerte.jpg - 3,6 KB
2 - Seleziona la tabella da nominare
Nello specifico caso, seleziona l'intervallo di celle A6:D20
3 - dal menu "Dati" clicca su "Intervalli denominati"
03-dati-intervalli-denominati.jpg - 13,7 KB
Dalla colonna verticale che appare,
4 - assegna un nome, ad esempio digita offertedb
5 - clicca su "Fine", per confermare.
04-nomina-intervallo.jpg - 10,5 KB

INSERIMENTO DELLA FUNZIONE VLOOKUP - CERCA.VERTICALI

Passiamo infine all'inserimento della funzione "pricipe" di questa lezione.
1 - Attiva il foglio "Verbale sopralluogo"
05-foglio-verbale.jpg - 3,7 KB
2 - attiva la cella B5
3 - digita la seguente formula: =vlookup(B4;offertedb;2;false)
4 - nella cella B6, digita: =vlookup(B4;offertedb;3;false)
5 - nella cella B7, digita: =vlookup(B4;offertedb;4;false)

La funzioni sono composte da argomenti separati dal punto e virgola.
Nello specifico, la funzione VLOOKUP è composta da quattro argomenti.
Il primo argomento è la chiave di ricerca che nello specifico si trova nella cella B4.
Il secondo argomento è l'intervallo dove prelevare i dati, (offertedb).
Il terzo argomento è l'indice, ovvero il numero di colonna dove prelevare il dato (2^ colonna per la data, 3^ colonna per il cliente, 4^ colonna per il tpo di lavori).
Il quarto argomento specifica se il dato deve corrispondere esattamente alla chiave del primo argomento (False) oppure no (True).

Per eventuali consulenze private, lascio qui sotto i miei contatti:
Geom. Gianni Crestani
cel: 340 990 9152
email:
pcdazerogmail (1K)







Link sponsorizzati