PCdaZERO.it - Guida facile per usare il computer

Acquista o scarica gratis, i libri di "PC da Zero"

SICUREZZA PC    >     Installare un Firewall



pcdazero-vol-1-sesta-ed-180.jpg - 15,3 KB È uscita la Nuova edizione interamente a colori di
PC da zero Volume 1.

Acquistala ora a 28 euro comprese le spese di spedizione!

Clicca qui, per riceverla
comodamente a casa tua.


COS'È UN FIREWALL E COME SAPERE SE È GIÀ PRESENTE NEL PC

Un firewall è uno dei programmi indispensabili per la sicurezza del tuo computer.
Una precisazione molto importante: un firewall non è un antivirus.
Un antivirus protegge il sistema dai software maligni che giungono molto spesso per posta elettronica oppure sono nascosti in programmi e codici eseguibili prelevati dal Web.
Un firewall invece protegge le connessioni di rete evitando che vi sia un uso non controllato o illegittimo (via rete locale o Internet) del proprio sistema.
I sistemi operativi "Windows 7", "Windows Vista" e "Windows XP" (con service pack 2 o superiore) sono già dotati di Firewall.
Pertanto non è necessario installarne uno.

Per verificare se nel tuo PC esiste ed è attivo un Firewall,

Per Windows 8:
1a - porta il puntatore nell'estremo angolo sinistro in basso dello schermo e clicca con il pulsante destro
Per Windows 7 (Seven):
1b - clicca su pulsante {Start}

Per Windows 7 e Windows 8:
2 - da {Pannello di Controllo} > {Sistema Sicurezza} > {Centro operativo}
3 - clicca sulla voce {Sicurezza}
4 - dalla scheda apertasi, verifica che il "Firewall di rete" sia Attivato.

Per Windows Vista:
1 - clicca su pulsante {Start}
2 - clicca sulla voce {Pannello di controllo}
3 - clicca su {Controlla stato di protezione del computer}
(sotto la voce Protezione).

Per Windows XP:
1 - clicca su pulsante {Start}
2 - clicca sulla voce {Pannello di controllo}
3 - clicca su {Centro Sicurezza PC}.


Dalla finestra "Centro Sicurezza PC" potrai controllare la presenza di un Firewall e se è attivato.
L'immagine sottostante sta ad indicare che il firewall è presente ed è attivo.
pc-sicuro-003 (4K)
Se nel tuo PC è presente ed attivo un Firewall, non è necessario che tu prosegua a leggere questa lezione.

Tieni comunque presente che, "Non è necessario utilizzare Windows Firewall. È possibile installare e utilizzare un firewall di propria scelta".

Se desideri, cambiare Firewall od installarne uno perchè non presente nel tuo PC, prosegui la lettura di questa lezione.

SCARICARE ED INSTALLARE ZONEALARM

Uno tra i più noti, gratuiti e facilmente gestibili Firewall, che mi permetto di consigliare, è l'ottimo: ZONEALARM.
Per scaricare il programma da internet,
1 - collegati alla seguente pagina: zonealarm-free-firewall
2 - clicca sul pulsante {GRATUITO}. riferito a "ZoneAlarm Basic Firewall"
Oppure recati in edicola ed acquista una rivista con un CD che lo contenga.

Dopo aver scaricato il file sul tuo PC:
3a - chiudi tutti i programmi eventualmente aperti,
3b - fai un doppio clic sull'icona del programma per avviare l'installazione

01-installa-firewall-03.jpg - 5,3 KB
4 - lascia attiva l'opzione "Installazione rapida" e clicca su "Avanti"
5 - Inserisci la tua email per ricevere gli aggiornamenti e clicca su {Avanti}
6 - leggi la licenza e spunta la casella {Accetto i termini del contratto di licenza}
7 - clicca su {Avanti}
8 - attendi pazientemente la completa installazione del programma.
9 - lascia attiva l'opzione "Installazione rapida predefinita" e clicca su "Avanti"
10 - clicca su "Riavvia il computer", dopo aver salvato eventuali file aperti.

CONFIGURARE ZONE ALARM

Ora, hai il Firewall ZoneAllarm installato, e se non ne comprendi l'uso, l'ansia potrebbe prendere il sopravvento sul tuo stato d'animo ! Infatti, gli avvisi di allerta che appaiano sul PC, inizialmente sono particolarmente frequenti.
Vediamo quindi come affrontare ZoneAllarm !

Ora quando aprirai alcuni programmi ed inizierai a navigare in internet verrai avvertito, di un potenziale pericolo.
Dalle informazioni descritte nella finestrella, dovrai dedurre se l'avvertimento è qualcosa di sospetto oppure no!
02-avviso-firewall (13K)
L'immagine qui sopra è comparsa dopo aver tentato di aprire il browser Chrome.
Il programma (Chrome) non viene aperto (ovvero, viene bloccato).
L'avvertimento, è associato all'applicazione chrome.exe (vedi seconda riga "Applicazione: chrome.exe")
Per consentire l'esecuzione dell'applicazione,
- clicca su "Consenti"
03-consenti (2K)
Ma se ti limiti a cliccare su "Consenti", la prossima volta che aprirai lo stesso programma, ti verrà riproposta la finestra di avvertimento.
Per non vedere più l'avviso:
- seleziona la casella di controllo "Memorizza impostazione", e clicca su "Consenti".
04-memorizza-impostazione (2K)
Al contrario, se dalla finestra di avvertimento, sospetti qualcosa di strano,
- clicca sul pulsante "Nega",
05-nega (1K)
in questo modo, negherai l'apertura dell'applicazione indicata.
Se sei sicuro/a che tale applicazione è associata a qualcosa di maligno (virus, trojan, spyware, o altro),
- seleziona la casella di controllo "Memorizza impostazione", e clicca su "Nega".
06-memorizza-nega (3K)
In questo modo quell' applicazione non ti darà più fastidio.

PRIMI DUBBI - SVCHOST.EXE E AVGNSX.EXE COSA SONO ?

Durante l'apertura del browser, ho ricevuto l'avviso dell'apertura del programma "svchost.exe", che ho prontamente consentito, perchè fa parte dei servizi di rete del sistema operativo Windows.
Anche se non si può esserne certi al 100% perchè alcuni virus, sfruttano lo stesso nome per infettare il sistema operativo.
Ecco perchè è consigliabile scansionare il sistema con programmi come HiJackThis.

In seguito anche l'applicazione avgnsx.exe stava cercando di accedere ad Internet.
Avgnsx.exe è un'applicazione che tenta di accedere ad Internet per cercare gli aggiornamenti dell'antivirus AVG.
Anche a questa ho consentito l'accesso, memorizzando l'impostazione.

Nel caso di dubbi, esegui una ricerca su google, ovvero inserisci nel motore di ricerca il nome del file che sta tentando di accedere ad Internet completo di estensione (.exe) e premi invio. Tra i risultati troverai quasi sicuramente dei chiarimenti in merito.
Oppure esegui direttamente una ricerca sul sito www.processlibrary.com.

NAVIGARE CON ZONEALARM

Durante la navigazione in Internet, ti potrà capitare di visualizzare la finestra di ZoneALARM che ti avverte di aver bloccato accessi indesiderati.

Con un semplice clic su OK farai capire a ZONEALARM che hai visto l'avvertimento e la finestra verrà chiusa.
Quando ti sarai stancato/a di vedere questi avvertimenti:
clicca sulla casella di controllo "Non visualizzare più questa finestra",
e clicca su "OK"
In questo modo, ZONEALARM continuerà a bloccare gli accessi indesiderati, ma lo farà in modo nascosto, senza farti più vedere la finestra di avvertimento.

PROBLEMI CON ZONE ALARM

Durante l'uso di ZoneAlarm, potrebbe capitare che un programma importante, venga disattivato, ovvero che tu non riesca più ad aprirlo.
Molto probabilmente, hai fatto qualche clic in modo frettoloso, ed hai negato per sempre l'accesso a tale programma.
Per riattivarlo:
1 - fai un doppio clic sull'icona di ZoneAlarm che si trova sulla barra delle applicazioni.
07-icona-zoneallarm (1K)
dalla finestra del programma,
2 - clicca su "Controllo dei Programmi",
08-controllo-programmi (9K)
3 - clicca sulla scheda "Programmi"
09-programmi (4K)
Da questa finestra vedrai un elenco dei programmi con i relativi permessi.
10-elenco-permessi (24K)
4 - Individua il programma bloccato (le crocette rosse indicano il blocco)
5 - Clicca sulle crocette rosse e dal menu che viene aperto:
6a - clicca su "Consenti"
(il programma verrà sbloccato),
e la crocetta rossa sarà sostituita da una "V" verde
11-consenti-blocca-chiedi (7K)
6b - Oppure clicca su "Chiedi", per essere avvertito/a ogni volta che aprirai quel programma, e la crocetta rossa sarà sostituita dal punto di domanda.







Link sponsorizzati