PCdaZERO.it - Guida facile per usare il computer

Acquista o scarica gratis, i libri di "PC da Zero"

EXCEL e MACRO    >     Archiviare dati con una macro



Ti serve aiuto per gestire e automatizzare le tue attività con Excel?
Contattami via email o via telefonica: vedi pagina dei contatti.

L'aiuto può essere supportato mediante dialogo diretto e condivisione dello schermo.
Potrai così vedere il mio schermo mentre opero e viceversa.

Prezzo orario del servizio: euro 30 + iva 22% (minimo ore 1).-
Versamento anticipato. Vedi modalità di pagamento.

Vedi chi sono!



UNA MACRO PER ARCHIVIARE LE FATTURE

Molti di Voi (visitatori di pcdazero.it),
hanno scritto per chiedere se esisteva un modo più "automatico" per archiviare le fatture in un elenco.

Ovvero, scendendo nel dettaglio:
se era possibile, prendendo come esempio il modello fattura in excel,
inserire in un database (elenco), per ogni riga,
il nome del cliente, il numero, la data e l'importo della fattura, nonché le scadenze,
con un semplice clic.

Questo lo si può fare, registrando una macro.

CREARE L'ARCHIVIO

Prendiamo in considerazione il modello fattura già noto,
scaricabile cliccando qui.

1 - Apri il modello scaricato ed inserisci un nuovo foglio di lavoro.
2 - Nominalo archivio.
3 - Crea i campi digitando:
4 - in A3 Cliente
5 - in B3 fatt. n.
6 - in C3 data fattura
7 - in D3 importo fatt
8 - in E3 scad 1
9 - in F3 imp sc 1
10 - in G3 scad 2
11 - in H3 imp sc 2
12 - in I3 scad 3
13 - in J3 imp sc 3
14 - in K3 scad 4
15 - in L3 imp sc 4
16 - Seleziona la riga 3 e scegli l'allineamento centrato

17 - Attiva il foglio fattura.

REGISTRARE LA MACRO

Attiva il foglio fattura (o almeno non deve essere visualizzato il foglio archivio)
Per registrare la macro:
[Per excel 2003]
1a - dalla barra dei menu clicca su Strumenti > Macro > Registra nuova macro

[Per excel 2007]
1b - dalla scheda "Sviluppo", clicca su "Registra macro"
2501_03-registra-macro-2007 (6K)
[Per excel 2003] e [per excel 2007]
2 - dalla finestra di dialogo "Regista macro"
3 - nella casella "nome macro" nomina la macro digitando
archivia (o qualsiasi altro nome)
4 - premi il pulsante OK
D'ora in poi tutte quello che farai con excel, verrà registrato (fino alla chiusura della macro).
5 - attiva il foglio archivio

6 - seleziona la riga 4 e inserisci una riga (clic destro su 4 > inserisci)
7 - seleziona la riga 4 e inserisci una riga (non è un errore !)
Questo serve x non sovrascrivere i dati nella stessa riga.
8 - attiva il foglio fattura

9 - clicca con il tasto destro sopra la cella F8 > copia
10 - attiva il foglio archivio, un clic con il tasto destro sulla cella A4 > Incolla Speciale - clic su Valori - clic su OK
11 - attiva il foglio fattura, tasto destro sulla cella C8 > copia
12 - attiva il foglio archivio, tasto destro sulla cella B4 > Incolla Speciale - clic su Valori - clic su OK
13 - attiva il foglio fattura, tasto destro sulla cella C9 > copia
14 - attiva il foglio archivio, tasto destro sulla cella C4 > Incolla Speciale - clic su Valori - clic su OK
15 - attiva il foglio fattura, tasto destro sulla cella G52 > copia
16 - attiva il foglio archivio, tasto destro sulla cella D4 > Incolla Speciale - clic su Valori - clic su OK
… e così via per le celle delle scadenze ( D56, C56, D57, C57, ecc …)

17 - Dal foglio archivio elimina la riga vuota 5 (clic destro su 5 > elimina)
18 - Seleziona la cella B4 e clicca sul pulsante "ordinamento crescente"
In questo modo avrai sempre l'elenco della fatture in ordine di numero
19 - Attiva il foglio fattura
20 - attiva la cella C8
21 - Dalla finestrella "interrompi registrazione", clicca sul pulsante "interrompi registrazione"
La macro è stata creata.

CREARE IL PULSANTE PER ATTIVARE LA MACRO

Crea ora una forma e assegna la macro appena creata.
1 - Attiva il foglio "fattura"
2 - Dalla barra disegno crea una forma come da figura in basso

3 - clicca con il tasto destro sopra la forma
4 - e dal menu contestuale clicca su "Assegna macro"
5 - dall'elenco delle macro seleziona con un clic la macro "archivia"
6 - clicca sul pulsante OK

Ora, ogni volta che vorrai inserire i dati della fattura, nel foglio archvio,
ti basterà fare un semplice clic sul pulsante "archivia"
Per scaricare il modello fattura completo con la macro per archiviarle clicca qui sotto:
modello fattura con macro per archiviare







Link sponsorizzati