PCdaZERO.it - Guida facile per usare il computer

Acquista o scarica gratis, i libri di "PC da Zero"

CREARE PAGINE WEB    >     Come inserire immagini


Scopri e impara di più con i manuali di PC da Zero
Acquista PC da zero Volume 2.
Clicca qui, inserisci i tuoi dati e
in pochi giorni lo riceverai comodamente a casa tua.



Questa lezione non è aggiornata ma è liberamente consultabile.
Se vuoi acedere alle lezioni riguardanti la creazione di pagine web con HTML,
vai al seguente sommario: Creare siti web in HTML e CSS.

CREARE UNA CARTELLA PER LE IMMAGINI

Crea innanzitutto una cartella all'interno della cartella del file index.html
1 - tasto destro > nuovo > cartella
Dai un nome identificativo alla cartella (ad esempio: immagini)
2 - tasto destro sopra la nuova cartella > rinomina …

SALVARE IMMAGINI NELLA CARTELLA

Ora raccogli tutte le immagini che vuoi pubblicare sul tuo sito e copiale nella cartella appena creata.

INSERIRE UNA IMMAGINE CON IL CODICE HTML

Per inserire una immagine su una pagina web, mediante codice HTML:
1) Apri la pagina index.html con il blocco note
2) tra i tag <body> </body> inserisci il seguente codice:
<img src="immagini/fotomia.jpg">

Questo codice indica al browser,
di visualizzare la foto nominata fotomia.jpg, che si trova dentro la cartella immagini.

INVIARE LA CARTELLA E LE IMMAGINI SUL SITO ONLINE

Nella pagina web, non hai inserito la foto, hai solamente creato un "foro vuoto" che deve essere riempito dall'immagine indicata all'indirizzo posto fra le virgolette.
Infatti se tu aggiorni solamente la pagina web con il nuovo codice inserito, la pagina non visualizzerà la foto.
Dovrai quindi creare sul tuo sito online una cartella con lo stesso nome (e con gli stessi caratteri maiuscolo e minuscolo) e copiarci l'immagine.

Seguendo l'esempio di un sito web pubblicato su Altervista.org,
per creare una cartella online:
1) collegati al portale che ospita il tuo sito web (nell'esempio Altervista)
2) inserisci la tua user e password personale e clicca invio da tastiera

3) clicca su "gestione file"

La cartella "immagini" sul tuo spazio internet non esiste, quindi la devi creare:
4) scrivi il nome esatto della cartella "immagini" sulla casella di testo "Crea una cartella" e clicca sul pulsante "Crea cartella".

Ora devi entrare nella cartella appena creata
5) Clicca su "immagini"

La cartella come vedi è vuota.
6) clicca sul pulsante invia files

Ora dovrai inviare tutti i file contenuti nella cartella "immagini" del tuo disco fisso.
7) Nella prima riga clicca su "sfoglia" e dalla finestra che si apre fai doppio clic sul file da inviare.

9) Clicca sul pulsante in basso "invia files"

Bene, ora hai praticamente copiato i file su internet.
Per tornare alla cartella superiore
clicca su "Parent"


Se non lo hai ancora fatto, da qui dovrai reinviare la tua pagina web aggiornata



CAMBIARE LE DIMENSIONI DELL'IMMAGINE

Se l'immagine è troppo grande o troppo piccola, puoi modificare le sue dimensioni:
- modificando le sue misure con appositi programmi grafici (tipo Xnview)
- oppure, modificandola direttamente dal codice HTML.
Il primo metodo è consigliabile quando si diminuiscono le dimensioni, perché alleggerisce la pagina web che la contiene, con conseguente diminuzione del tempo di caricamento sul browser. Vedi lezione Programmi gratis - XnView
Per procedere invece, con il secondo metodo, continua a leggere ...
Per cambiare le dimensioni dell'immagine all'interno della tua pagina web:
1 - modifica il codice in questo modo:
<img src="immagini/fotomia.jpg" width="100" height="50" />

I numeri a destra di width e di height indicano rispettivamente la larghezza e l'altezza in pixel.
Tali numeri li potrai modificare a piacimento.

COMMENTA, SEGNALA ERRORI, CHIEDI CHIARIMENTI e CONDIVIDI

96-condividere.png - 14,2 KB Se ti è piaciuta questa pagina, o
se vuoi lasciare un commento, chiedere chiarimenti o segnalare errori,
- Clicca sul pulsante Condividi
- aggiungi un commento, chiarimento, segnalazione di errore, (opzionale)
- e clicca su Condividi nuovamente .

- su Google Plus:


- su Facebook:

Link sponsorizzati