PCdaZERO.it - Guida facile per usare il computer

Acquista o scarica gratis, i libri di "PC da Zero"

NAVIGARE IN INTERNET    >     Consultare pagine web, senza connessione



pcdazero-vol-1-sesta-ed-180.jpg - 15,3 KB È uscita la Nuova edizione interamente a colori di
PC da zero Volume 1.

Acquistala ora a 28 euro comprese le spese di spedizione!

Clicca qui, per riceverla
comodamente a casa tua.


ONLINE - OFFLINE

Essere ONLINE significa essere collegati ad Internet e quindi pagare la connessione telefonica (ad eccezione di chi è abbonato a tariffa fissa).
Viceversa, OFFLINE, significa non essere collegati telefonicamente.
Quindi se vuoi risparmiare sulla bolletta telefonica devi ottimizzare le tue consultazioni in Internet.
Il problema non si pone se hai un contratto FLAT, ovvero un contratto telefonico che ti permette di rimanere collegato ad internet 24 ore su 24 pagando unicamente un fisso mensile (o bimensile).

LA CRONOLOGIA ovvero RIVEDERE LE PAGINE WEB GIA' VISITATE

In Internet Explorer esiste la possibilità di visualizzare gli indirizzi delle ultime pagine web consultate delle ultime settimane.

Precedentemente era possibile farlo OFFLINE, ma nelle ultime versioni di Internet Explorer, questa funzione è stata molto limitata.
Questa pratica rimane comunque una buona opportunità per tornare su siti che abbiamo già visitato.

1 – clicca su "Preferiti" o sulla "stellina", posta in alto a destra
2 – clicca sulla scheda "Cronologia"
117-preferiti-cronologia (8K)
Verrà aperta una finestra verticale (che potrai allargare o restringere a piacimento).

Da questa finestra puoi vedere gli indirizzi delle pagine web visitate nelle ultime settimane.
3 - Clicca su un giorno della settimana.
Automaticamente si espanderà il menu con delle sottocartelle che rappresentano i siti che sono stati visitati quel giorno.
4 - Clicca su una di queste cartelle ... e vedrai visualizzati gli indirizzi delle pagine web di quella cartella/sito.
5 - Clicca sui singoli link per poter visualizzzare le relative pagine.

SALVARE UN'INTERA PAGINA WEB

Per consultare una pagina web OFFLINE, puoi scegliere di salvarne una copia su una cartella del tuo computer.

1 - Da tastiera, premi e mantieni premuto il tasto "CTRL" e premi il tasto "S"
(ovvero usa il comando rapido CTRL + S)
2 - rilascia i tasti
Questo comando è valido per Internet Explorer, Mozilla Firefox e Google Chrome.
Appartità una finestra di dialogo (Salva pagina web)
118-pagina-web (7K)
3 - dalla finestra di dialogo "Salva pagina web"
4 - scegli una cartella dove salvare la pagina web, oppure crea una nuova cartella
5 - infine clicca sul pulsante "Salva".

SALVARE IMMAGINI DAL WEB

Se invece di una pagina web, ti interessa salvare solamente delle immagini,
1 - clicca con il tasto destro sopra l'immagine
2 - dal menu contestuale scegli "Salva immagine con nome"
119-salva-immagine (23K)
3 - dalla finestra di dialogo che viene aperta, scegli la cartella dove salvare l'immagine
ed eventualmetne se il nome proposto non ti è gradito, digita sulla casella "Nome file" il nome che vuoi dare all'immagine
4 - clicca sul pulsante "Salva".

SALVARE PARTI DI TESTO

Se invece è solamente del testo che ti interessa salvare da una pagina web,
1 - seleziona il testo desiderato con il mouse.
Porta il puntatore del mouse all'inizio della parola, quindi,
tenendo premuto il pulsante sinistro del mouse,
sposta il mouse fino a selezionare la parola o frase voluta.
2 - Rilascia il pulsante e posiziona il puntatore sopra la selezione
3 - clicca con il pulsante destro del mouse
4 - dal menu clicca su "Copia".

120-tasto-destro-copia (15K)
Apparentemente non succede nulla. In realtà il testo selezionato è stato copiato negli appunti nascosti di Windows.
A questo punto le cose si complicano un po'!
5 - Apri un programma di elaborazione testi (ad esempio "Word" o "Writer" o semplicemente il "blocco note")
6 - clicca con il pulsante destro sul "foglio bianco" appena aperto
121-incolla (15K)
7 - dal menu contestuale clicca su "Incolla"
122-testo-incollato (19K)
8 - Salva quindi il documento (Menu "File" + "Salva", nel caso del blocco note).
Se non ricordi come salvare un documento, vedi le lezioni:
- come salvare con Word - clicca qui
- come salvare con OpenOffice Writer - clicca qui

Un altro metodo per leggere pagine web, senza rimanere connessi ad Internet, è quello di stamparle.
Ma tutto questo fa parte della lezione successiva.







Link sponsorizzati